“Druk (Un altro giro)” #in100parole Road to Oscars

Pubblicato da spettacolaree il

Druk (Un altro giro) è un film danese di Thomas Vinterberg candidato ai premi Oscar 2021. Nel cast è presente Mads Mikkelsen.

Andrea Marcianò ha riassunto per Spettacolaree il suo parere in 100 parole. Non una di più, non una di meno.

La crisi di mezza età e la spiritualità libertina giovanile porta un gruppo di insegnanti quarantenni a sperimentare una teoria filosofica intrigante, secondo cui l’Uomo è più efficiente quando si trova in uno stato di ubriachezza costante. L’alcol è un mezzo, come il denaro, che permette di essere rilassati, socievoli e di trascendere quella perentoria routine che ci attanaglia. È anche, però, la deprimente consapevolezza di vedere sé stessi nella realtà di tutti i giorni, ed è questo il lato oscuro della medaglia: l’alcolismo delucida i difetti, la sobrietà li rende un peso enorme. Quindi che fare? Nel dubbio, Skål.

Il trailer di Druk (Un altro giro):

5 1 vote
Article Rating

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments